H O M E        SAPERE        ATTIVITA´ QRP        OVERCLOCKING        ANTENNE        USARE        QTH LOCATIONS 
  TUTTO SULLE ANTENNE
ANTENNE >> TUTTO SULLE ANTENNE >> 1/4 vs 5/8 vs 3/4


1/4 vs 5/8 vs 3/4



una antenna da 5/8 non è piccolissima, ma aiuta molto di più del classico quarto d'onda per trasportare lontano il nostro segnale radio. che differenze ci sono tra antenne da 1/4 d'onda e quelle da 5/8 ?
 

 ANTENNA 1/4 D'ONDA

ANTENNA 5/8 D'ONDA


Le immagini illustrano antenne reali sistemate su terreno reale: il 1/4 d'onda mostra un guadagno massimo di 3.63db sull'isotropico a 15°di elevazione. l'antenna a 5/8 ha un guadagno di 5,05 dB a 8° di elevazione; dunque oltre due decibel in più rispetto alla verticale da un quarto. su un angolo che è quasi la metà. 


Ma allora perchè si usa il quarto d'onda e no i 5/8 ? per il fatto che al quarto d'onda basta attaccarci la radio e funziona i 50 ohm ci sono già.., mentre i 5/8 presentano una reattanza capacitiva che va compensata con quache spira di bobina alla base.

Per rendere digeribili anche a questa lunghezza i 50 ohm necessari perchè la bobina fa vedere alla radio i 5/8 come se fossero un pochino più corti, somiglianti molto ai 3/4 d'onda. 

 cioè una antenna bobinata da 5/8 d'onda viene vista dalla radio come una antenna da 3/4 d'onda.. ma allora facciamo subito le antenne da 3/4 senza la bobina ( che crea perdite) ! 

 E' vero che le antenne da 3/4 hanno un guadagno massimo di 6,29 db, ma lo fanno solo a 47° di elevazione... totalmente inutili per noi l'antenna irradia nel cielo sopra di noi, cioè dove a noi non serve. 

 


     Home | News | Photogallery
 Dr.Arch. Andrea Cavattoni - Privacy - Note legali
Powered by Logos Engineering - Lexun ® - 19/07/2018