H O M E        SAPERE        ATTIVITA´ QRP        OVERCLOCKING        ANTENNE        USARE        QTH LOCATIONS 
  MOD
OVERCLOCKING >> FT-817 >> MOD >> SPEECH PROCESSOR

UN GRANDE AIUTO PER LE TRASMISSIONI QRP

Se guardate bene, nel mio sito ci sono vari progetti per la modifica del microfono 31 della nostra radio preferita..

Ma qui voglio spendere alcune parole sulle particolarità di questo clipper per l' FT-817 e che concetto ci sia dietro dietro di esso.

La prima domanda era se sviluppare un modulo interno (built-in) oppure esterno da appiccicare al cavo prima di inserire lo spinotto nella radio.Per non cambiare troppo l'aspetto genereale della mia radio, ho deciso di sviluppare una unità esterna. Inoltre, dovrebbe essere abbastanza facile anche per un OM meno qualificati come il sottoscritto, e che sia realizzabile senza modifiche permanenti .L'unica soluzione possibile è rivelata è quella di inserire tutti i pezzi all'interno del microfono 31 . Per fare spazio per il modulino,ho dovuto sostituire la capsula microfonica originale con una meno ingombrante.

 

Il ricetrasmettitore fornisce una tensione regolata di 5 volt (DC) attraverso il cavo di collegamento del microfono, che può essere usato come alimentazione. il guadagno effettivo , rispetto ad un segnale non processato, è di almeno 10 decibel.

 

Prima di montare i pezzi sulla piastina, si deve sostituire la capsula microfonica. Vi consiglio di leggere le istruzioni qui di seguito con molta attenzione. Con alcune competenze in saldatura, sarà certamente successo.Il modulo può anche essere integrato in un microfono da tavolo senza troppi problemi. ricordatevi solo che se la tensione di alimentazione disponibile non deve superare gli 7-9V al massimo.!

Alcune delle immagini qui mostrano ancora la prima versione del modulo con i "vecchi" filtri blu.Nel frattempo, questi sono stati sostituiti con altri  migliori ( Grazie Luca).Il microfono capsula electret ora è parte integrante del modulo (saldato direttamente sulla parte superiore della scheda originale). A scelta, il microfono electret può essere sostituito solo dal modello Heil HC-4;  non usate il modello HC-5 che avrebbe uno spessore troppo grande per essere inserito nel MH-31. e poterlo poi richiudere!

 

Ci sono state alcune domande che mi hanno portato a scrivere istruzioni più dettagliate per la  procedura di installazione del microfono MH-31. In realtà, un passo viene mostrato correttamente in schemi. 



1. Rimuovere il cavo del microfono dal microfono.

2. Rimuovere le tre viti a testa dal retro del microfono, tra cui quella che tiene la flangia agganciata al microfono e imuovere la parte posteriore del microfono.

3. Dissaldarei fili bianco (in alto) e marrone (in basso) del microfono dal circuito.




4. Rimuovere le tre piccole viti con testa a croce che fissano il circuito microfono alla calotta in plastica del  microfono.

5. Rimuovere la capsula microfonica.

6. posizionare la schdeina nello spazio usato dal vecchio pulsante del microfono. Posizionare la nuova capsula micorfonica sulla griglia ed il potenziometro bianco di fronte a sinistra ( giusto per avere gli stessi riferimenti e non confondere le posizioni)

 


7. Riassemblare il circuito microfono all'involucro del microfono, rifissandolo con le tre piccole viti .

 



fate attenzione ai cavetti che spuntano, ripiegateli in modo da posizionarli bene e fate in modo che alla fine il micorgono si richiuda come prima. adesso lo spazio rimanente è davvero esiguo. se vi serve togliete anche la zavorra metallica all'interno.. 

8. Passare il filo bianco sotto il circuito stampato microfono e saldare al secondo perno da sinistra nella fila inferiore di pin del connettore. Tagliare la punta del filo che si estende oltre il perno. Date un'occhiata ai disegni.




9.fate passare Il cavo con il filo di colore rosso attraverso il grande foro al centro della basetta del circuito del microfono . Saldare il nero al pin in cui è stato collegato il filo del microfono marrone,( la più bassa delle due connessioni che ci trovate) . Saldare il filo rosso al pin cui è stato collegato il (vecchio) filo bianco microfono, il superiore dei due.




 



 


     Home | News | Photogallery
 Dr.Arch. Andrea Cavattoni - Privacy - Note legali
Powered by Logos Engineering - Lexun ® - 23/07/2018